[recto]

[main de Battista]

  Al nome di Dio, amen. A dì V di dicienbre 1385.

 Avemo più dì fa lettara da Andrea di Bartolomeo di Ghino che sta chon Franciesco di Marcho da Prato a Vignone, che vi de’ avere mandata balle quatro di lana, della quale sichondo ci avisa dovete fare la volontà nostra. E però, se la detta lana auta aveste, ne farete la volontà di Franciescho di(a) Marcho da Prato e chonpagni di chostì e a lloro la chonsignarete, ed essi vi rendarano l’avarie fatte inn essa lana. Altro per questa non chale dire. Siamo a’ servigi vostri aparrechiati. Achomandiànvi a Dio.

 Battista d’Andrea / e chonpagni // di Siena, salute.

[verso]

[adresse]

 Franciescho di Buonachorso e chonpagni di Firençe in Pisa

 (marque de la compagnie Battista d’Andrea)

(a) i corr. sur a.